Caro diario, non sembra, ma è finito… anche quest’anno scolastico

Caro diario,

non sembra, ma è finito… anche quest’anno scolastico. Come si dice in questi casi, sembra ieri che ho iniziato questo blog, ed invece sono passati quattro lunghi anni colmi di ansie, attese ed anche gioie, quelle vere che nascono da tanto lavoro fatto sia a scuola che a casa.

Stante le aspettative dei giovani di oggi e la loro inclinazione ad utilizzare il web per comunicare, pensavo che le pagine nel tempo sarebbero cresciute a vista d’occhio, invece questo primo sforzo è servito solo per capire che c’è ancora tanto da fare.

Come dicevo prima, non sono mancati i risultati positivi, e devo dire grazie ad eTwinning che mi ha consentito non solo di vivere e far vivere la scuola in maniera diversa, ma mi ha anche regalato oltre a tanti quality label nazionali ed europei, due premi europei che rappresentano per me lo sforzo fatto per credere in tutto quello che faccio.

E’ stato pure questo un anno per riscoprire il valore e la gioia del lavorare insieme con tanti colleghi che come me e più di me non amano mettersi in mostra, ma nel silenzio della quotidianità condividono tutto quello che fanno, aiutandomi a superare ostacoli altrimenti per me insormontabili.

Alla fine non rimane altro che ringraziare Dio per tutto questo ed auspicare tempi migliori; per il momento ti dico solo che ho bisogno di ri-pensare a me stesso ed i giorni che verranno da qui al primo settembre serviranno solo per capire come ripartire con le nuove prime classi.

Perchè scrivo questo: si perchè l’anno scolastico che verrà vedrà la riforma delle superiori compiere il primo giro di boa e quindi addio quinte classi come anche addio agli esami di stato come membro interno. Non sembra vero, ma il futuro sarà così.

Ora finisco e guardo al tempo che verrà, auspicando un pò di meritato riposo.

Mimmo Marino

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi